Vai al contenuto

Uscire dalla zona di comfort

zona di comfort

Quanto si è veramente disposti ad uscire dalla propria zona di comfort?

A volte un cambiamento è necessario e privo di pericoli e per di più permette di vivere una nuova vita e quindi di prendere una “boccata di aria fresca”.

Eppure molte persone in questa situazione di passaggio, possono sentire dentro sé una sensazione a dir poco spiacevole.

Tale sensazione può essere presente anche quando la nuova vita sia scelta liberamente e non imposta.

Generalmente, se e quando il cambiamento viene imposto da altre persone o dalla vita stessa, le emozioni e le sensazioni poco piacevoli sono più forti e a volte addirittura dolorose.

In questo caso, è necessario attraversare alcune fasi specifiche per superare il momento del tutto particolare.

Le abitudini hanno un ruolo fondamentale nei momenti di cambiamento

Uscire dalla zona di comfort, infatti, nella maggior parte dei casi risulta difficile proprio perché le abitudini giocano un ruolo importantissimo nella vita degli esseri umani.

Le abitudini fanno stare bene perché creano certezze e quindi permettono di vivere la vita con maggiore tranquillità.

Pensiamo ad esempio a quando finisce una relazione che non ha più senso di esistere.

Se si riflette bene, nella maggior parte dei casi, non si avvertirà la mancanza della persona che è stata al proprio fianco per mesi o per anni, piuttosto a mancare realmente, sarà lo stile di vita, gli atteggiamenti e le consuetudini …in altre parole le certezze.

L’essere umano teme tutto ciò che è nuovo per paura dell’ignoto, di ciò che potrebbe accadere; al contrario trova confortante conoscere e crearsi aspettative.

Queste paure e questi timori fanno parte della nostra natura e spesso sono funzionali alla nostra crescita personale.

Una volta individuati infatti, possiamo scoprire parti di noi che non conoscevamo e sorprenderci davanti al superamento di quelli che pensavamo fossero i nostri limiti.

Possiamo affrontare l’esperienza di cambiamento nel modo migliore possibile dunque, se diventiamo consapevoli delle nostre emozioni e sensazioni; se anziché ignorarle, impariamo a guardarle in faccia per scoprire il vero ruolo all’interno della nostra vita.

Clicca qui per conoscere i semplici ed importanti consigli per adattarsi al cambiamento e lasciare facilmente la propria zona di comfort.

Clicca qui per ascoltare l’audioarticolo!

I commenti sono chiusi.