Routine quotidiana

da | Dic 20, 2021 | Vita in Armonia

La routine quotidiana è l’insieme di azioni e comportamenti piacevoli e benefici che vengono ripetuti ogni giorno e per questo diventano una buona abitudine.

Non esiste una routine perfetta uguale per tutti e non è detto che certe abitudini portino beneficio per sempre nella propria vita.

Le nostre esigenze, i nostri desideri e gli obiettivi cambiano durante l’arco della nostra vita ed è in base a questi che è possibile adattare la propria routine.

Avere una routine quotidiana porta diversi benefici:

  • permette di focalizzarsi su se stessi, sulla propria vita e sui propri obiettivi;
  • evita il dispendio di energie fisiche e mentali;
  • dona la possibilità di avere uno spazio per se stessi;
  • aiuta ad essere organizzati e disciplinati;
  • non lascia spazio ad ansia e tensioni e quindi allo stress.

Alcune persone trovano utile seguire una chiara organizzazione dal momento in cui si svegliano a quello in cui vanno a dormire; altre, invece, preferiscono seguire una routine solo in una parte della loro giornata.

Può trattarsi del mattino appena svegli, del pomeriggio alla fine del lavoro o dello studio oppure della sera prima di andare a dormire.

Anche in questo senso, saranno le esigenze e i desideri personali a stabilire ciò che è più giusto per se stessi.

Scegliere la routine del mattino aiuta a dare una base ed una direzione alla propria giornata. Se il giorno comincia con energia e positività, infatti, sarà molto più probabile che l’intera giornata segua questa scia.

La routine del pomeriggio, a fine della giornata lavorativa o di studio è utile per dare un ritmo al proprio tempo, in quanto definisce chiaramente la fine di un momento e l’inizio di un altro.

La scelta della routine della sera è importante per prepararsi ad affrontare il sonno nel miglior modo possibile e cioè in maniera rilassata e tranquilla, affinché sia davvero un sonno ristoratore.

Sia che si scelga di svolgere una routine del mattino, del pomeriggio o della sera, non cambia il fatto che i benefici saranno subito evidenti ed importanti, sia per il corpo che per la mente.

Anche per quanto riguarda il tempo da dedicare alla propria routine non esiste una regola. Ogni persona sceglierà ciò che è più adatto alle proprie esigenze, purché si tenga in considerazione che si tratta di un momento “sacro”, un contesto spazio-tempo solo per se stessi.

Va da sé, dunque, che per trarne il giusto beneficio, non si deve avere fretta e si deve essere veramente presenti in ciò che si fa, momento per momento.

Per questo potrebbe essere necessario modificare le proprie abitudini, come ad esempio svegliarsi un po’ prima del solito al mattino o spegnere la tv molto prima dell’orario in cui si decide di andare a dormire, così da avere il tempo necessario da dedicare al proprio benessere.

Infine, due aspetti fondamentali da tenere in considerazione sono atteggiamento ed intenzione.

E’ diverso, infatti preparare un pasto in maniera frettolosa mentre la testa è altrove e i pensieri corrono veloci, oppure mettersi ai fornelli decidendo di essere veramente presenti e coinvolgendo tutti i sensi durante l’attività, con atteggiamento propositivo e l’intenzione di mettere amore e presenza in ciò che si fa.

Allo stesso modo, c’è una differenza tra ascoltare musica mentre si fa un’altra cosa oppure ascoltare alcuni brani scelti accuratamente con atteggiamento pacifico e l’intento di rilassarsi.

Le attività che possono far parte di una routine quotidiana sono tante quante se ne possano immaginare parlando di benessere.

Ecco alcuni esempi:

  • correre,
  • fare yoga,
  • pilates,
  • bere una tisana,
  • svolgere attività di igiene personale,
  • fare un bagno,
  • praticare la mindfulness,
  • leggere,
  • scrivere un diario,
  • scrivere in un foglio l’obiettivo della giornata,
  • meditare,
  • rilassarsi,
  • ascoltare musica,
  • preparare un pasto,
  • accendere candele o incensi,
  • scrivere il programma della giornata,
  • ringraziare per ciò che è successo durante la giornata trascorsa,
  • visualizzare,
  • prendersi cura delle piante,
  • pronunciare affermazioni positive,
  • riordinare.

Per cominciare, puoi scegliere due o più attività da questa lista e creare la tua routine personale.

Ricorda che in questo contesto dedicato solo a te, non c’è spazio per il mondo esterno, per le notizie, i social network e le preoccupazioni.

Prenditi un po’ di tempo solo per te, rifletti e scegli le attività che possono diventare la tua routine di benessere ed armonia e comincia subito.

I benefici che trarrai ti faranno subito comprendere che sei sulla strada giusta e che prendersi cura di se stessi è il regalo più bello che ci si possa fare!

Clicca qui per ascoltare l’audioarticolo!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Categorie

Archivi